Pagina Elenco Prodotti – funzioni e filtri

Tempo di lettura stimato: 1 min

 Dalla pagina Elenco Prodotti è possibile creare i Prodotti che poi andranno all’interno delle fatture o delle ricevute. La filosofia di Easynido è quella di far creare una volta soltanto un elemento per poi riutilizzarlo nell’uso quotidiano. Quindi, se per esempio, bisogna fatturare una retta che sarà sempre la stessa cosa, prima si crea il prodotto “retta” e poi lo si va ad utilizzare all’interno della Fattura o della Ricevuta.

Sempre dalla pagina Elenco Prodotti è possibile creare i cicli di fatturazione automatizzati modificando il prodotto a tal scopo. Per andare su “Elenco Prodotti”, dovrete cliccare sul menù principale a sinistra la voce “Fatturazione” e poi selezionare “Elenco Prodotti”.

Vi si aprirà la schermata con l’elenco dei prodotti ed i filtri che vi aiuteranno nella ricerca. I filtri sono “Cerca”, “Stato ciclo fatturazione” e “Tipo di Prodotto”.

Con “Cerca” si seleziona il nome del prodotto. Per quanto riguarda invece lo “Stato ciclo fatturazione” bisogna ricordare che i prodotti possono avere la fatturazione automatica attiva o non attiva. Cliccando su “Stato del Ciclo” ci si apre un menù a tendina con varie opzioni: “non attivo”, “concluso”, “in pausa”, “attivo”. Questo filtro fa visualizzare i vari prodotti con fatturazione automatica a seconda del loro status.

Cliccando su “Tipo di Prodotto” si apre un menù a tendina con i 4 tipi di prodotto. Tra questi il “Generico” è quello che consente di fatturare qualsiasi cosa; il “Pranzo” ed il “Consumabile” interagiscono con il Diario di Bordo – Registrazione pranzi (uno serve per fatturare i pranzi in post-pagato ed uno in pre-pagato); infine “Tempo” interagisce con le entrate e le uscite e consente di fatturare le ore extra.

Questo articolo ti è stato utile?
No 0
Letto: 52