Codifiche Natura Operazioni IVA

Tempo di lettura stimato: 1 min

Con la fatturazione elettronica è diventato obbligatorio specificare un parametro chiamato “Codifiche Natura Operazioni IVA” in caso di fatture con aliquota IVA zero.

Questo parametro serve ad identificare la natura dell’esenzione, esistono ad oggi 6 codici identificativi:

N1 – Operazioni escluse ex. art. 15

N2 – Operazioni non soggette

N3 – Operazioninon imponibili

N4 – Operazioni esenti

N5 – regime del margine

N6 – inversione contabile (reverse charge)

Con EasyNido è possibile inserire tutte le aliquote IVA che si vuole e richiamarle in fase di fatturazione.

Per essere certi di inviare il corretto codice di esenzione dovrete andare sulla pagina Fatturazione-Impostazioni e creare una nuova Aliquota facendo attenzione nel caso sia una aliquota zero di aggiungere ad inizio della descrizione il corretto codice N1, N2 etc etc.

Il sistema riconoscerà i primi 2 caratteri della descrizione e associerà la corretta natura.

Se scriverete nella descrizione N3 e dopo qualsiasi altra cosa, in fattura elettronica verrà inviato come parametro della natura dell’operazione il codice N3. e la totalità del testo verrà riportata nei parametri del prodotto.

ATTENZIONE: Deve essere scritto all’inizio della descrizione e non in mezzo o alla fine ed esattamente di 2 lettere (1 lettera “N” e un numero da 1 a 6).

Tutte le aliquote “zero” senza codice natura specificato all’inizio verranno inviate come N4 – Operazioni esenti.

Vi consigliamo di consultare il vostro commercialista per essere certi della natura dell’esenzione.

 

Questo articolo ti è stato utile?
No 0
Letto: 8